Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Goodbye Strangers

Stazione di Agra in India.
Treno in partenza per Varanasi.

Goodbye Strangers
It was an early morning yesterday
I was up before the dawn
And I really have enjoyed my stay
But I must be moving on

Like a king without a castle
Like a queen without a throne
I'm an early morning lover
And I must be moving on...


Contest La stazione  concluso

Pubblicata il


2695

Mi piace

9

Punti

Commenti (27802)

bondell Grazie del commento Silvio. Sono contento che la mia foto ti sia piaciuta.
Non posso fare a meno di unirmi ai complimenti anche per il tuo scatto. Il tema della stazione non é esattamente di quelli stimolanti. ma ho visto qualche scatto ( é il tuo é fra quelli) davvero belli
14 anni fa 
garibaldi Ciao dnaiele, non frequento il forum, hai fatto bene a riportarmi il tuo commento...in effetti lo scatto fa parte di una serie di scatti eseguiti all'alba in attesa della partenza del treno per Varanasi in India e, tra tutti quanti, questo mi era piaciuto di più sia per via della profondità dello sguardo, sia perchè il soggetto rimaneva prigioniero tra le sbarre del finestrino e sopratutto, dettaglio non visibile, perchè aveva appena salutato una ragazza inglese con le lacrime agli occhi....da qui il titolo del famosissimo brano dei supertramp...
Grazie del gentile commento!!
Ciao, a presto.
14 anni fa 
Frisonfotografia Ciao Gariba'! :)
Non so se frequenti il forum, comunque ho lasciato questo commento alla tua foto:
«Nonostante il titolo inglese, che accetto in quanto citazione di una canzone , anche in questo caso c'è uno spiccato intento reportagistico che avrebbe senza dubbio maggior senso se inserito in un portfolio (port pure penne , che simpatico che sono!), ma che tuttavia restituisce - come per la foto nº 2 - il disagio di viaggiare in posti al di fuori dal "benessere" occidentale. Interessante come il veicolo scelto è l'opposto della fotografia vincitrice. Bianco e nero - ben trattato -, un solo soggetto di cui emerge lo sguardo e una gabbia che lo fa viaggiare ma lo tiene prigioniero.. di uno scatto».
Buone foto!
14 anni fa 
Clicca sulla foto per aprire la navigazione a tutto schermo!